FANDOM


Maga Spazzolina Questo articolo ha bisogno di una sistemata. Puoi migliorarlo dandogli una ripulita. Kirby Pulitore
Knight imgres

guerrieri stellari

La grande guerra stellare fu una guerra di almeno 40 anni che coinvolse tutta la galassia;essa fu combattuta tra i guerrieri stellari e i ninja che non volevano essere sottomessi dalla Nightmare Enterprises e i mostri che furono mandati da quest'ultima per annientarli. Essa è suddivisa in tre momenti diversi fra loro che vengono fuori dai racconti di Meta Knight nelle anime.

Fase 1 : La guerra scoppia!

Eneme irritato dal rifiuto della sottomissione per potergli far prendere l'universo invia i suoi mostri contro un pianeta paludoso dove scoppia la guerra,a questo punto gli eroi da tutti i mondi si uniscono per formare un'esercito per respingere gli invasori che prende il nome di guerrieri stellari e cosi cominciò il conflitto.

Fase 2: Le posizioni tengono

nella seconda fase il conflitto è ormai entrato nel vivo;i mostri di Enemee continuano ad essere mandati ma comunque i guerrieri stellari riescono con valore a mantenere il controllo della situazione per ora e verso la fine di questa fase muore il padre di Knukle Joe che farà perdere ai guerrieri stellari un importante membro.

Imgres-1472981628

Il padre di knuckle joe cade a terra privo di energia

Fase 3: La sconfitta dei guerrieri stellari

dopo diversi anni di guerra i guerrieri stellari oltre ad essere stanchi sono anche troppi pochi per poter combattere a differenza dei mostri che continuano ad arrivare e quindi comincia pian piano la disfatta che le righe di difesa cedono e i mostri invadono;la sconfitta è sicura ma i guerrieri stellari combattono finché in troppi pochi abbandonano i compagni e cercano di mettersi in salvo tra questi c'è anche Meta Knight che crede in un nuovo guerriero stellare che sconfiggerà i mostri e quel guerriero sarà Kirby.

Conseguenze della guerra

Ora EneMeE controlla tutta la galassia e può far sviluppare la sua impresa liberamente,i guerrieri stellari sono divisi e pochissimi rispetto allo scoppio della guerra.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.