FANDOM


Urlo1 Sprite1 - Kirby Super Star Ultra Attenzione! Qui sono presenti degli spoiler!
185px-Zerotwo
Nome (Jp) : ゼロツー (Zerotsū)
Specie: Dark Matter
Sesso: Maschio
Schieramento: Se stesso
Luogo d'origine: Dark Star
Prima Apparizione: Kirby 64: The Crystal Shards

, scritto anche 02, è il vero boss finale di Kirby 64: The Crystal Shards. Come si intuisce dal nome, è la seconda forma di Zero, più precisamente Zero stesso resuscitato.

Dal momento che si incontra solo alla fine del gioco, 0² rimane in secondo piano, causando interruzioni attraverso le sue minion Matter. 0² è il vero responsabile dell rottura del cristallo di accensione di Ripple Star, e dell'infestazioni di Materia Oscura sui diversi pianeti.

Combattimento

L'intera battaglia è aerea e Kirby si muove attorno a 0², il quale lo insegue sparandogli contro dei cristalli esplosivi, ma può essere stordito sparando nel suo occhio con l'abilità Fiocco + Cristallo. Quando 0² è stordito, Kirby deve posizionarsi sopra la sua testa e sparare quanti più colpi possibile alla sua aureola fino a farla sparire e poi colpire il cerotto. Fatto ciò, il boss rivelerà il suo punto debole, ossia una coda verde che somiglia ad un cactus che spunta dalla parte inferiore del suo corpo e lancia del fumo verde. Sparargli contro significa infliggere danni che andranno a diminuire l'energia vitale del boss. Se non si fa in tempo ad eliminarlo, l'intero procedimento va ripetuto da capo. Kirby può distruggere le ali di 0² costringendolo a rallentare in modo da poter saltare la prima fase.

Aspetto

In questo nuovo aspetto Zero è rimasto sferico, tuttavia ha ottenuto una piccola coda, delle ali rosse e un aureola sulla testa. Sotto l'aureola si può notare un cerotto, è molto probabile che questo non sia lo stesso corpo che Zero aveva nella sua precedente forma, ma un nuovo corpo nel quale è stato impiantato l'occhio (che si era staccato dal vecchio corpo verso la fine della battaglia finale in Kirby's Dream Land 3).

In questa forma, Zero ha anche la capacità di assumere un falso volto: si tratta di una faccia felice la cui bocca è l'occhio di 0² e sopra di esso ha due occhi neri.

Storia

Kirby 64: The Crystal Shards

Dopo essere stato sconfitto in Kirby's Dream Land 3, Zero ritorna a creare danni sotto questa nuova forma e manda i Dark Matter guidati da Miracle Matter ad invadere Ripple Star.

E' un boss opzionale che può essere affrontato solo se il giocatore riesce a recuperare tutti i Frammenti di Cristallo sparsi in giro per i pianeti e viene affrontato alla fine di Dark Star. Inizialmente mostra una finta forma, ma una volta che Kirby e Ribbon saranno pronti per il combattimento rivelerà il suo vero volto.

Dopo essere stato sconfitto, 0² esploderà insieme a Dark Star e tutti i Dark Matter che la formano, salvando l'universo dalla minaccia Dark Matter una terza volta.

La sua Carta Nemico è la numero 9.

Kirby Star Allies

0² appare nella galleria.

Battaglia

0² attaccherà con delle lacrime di sangue e con dei piccoli cristalli esplosivi che Kirby e Ribbon dovranno evitare (molto spesso basterà semplicemente girare in tondo). Bisognerà poi attaccare l'occhio fino a quando il Boss non verrà stordito. Successivamente 0² si piegherà in avanti mettendo in luce il cerotto sulla testa, che bisognerà colpire. Dopo aver colpito quest'ultimo, Kirby e Ribbon avranno una scelta: attaccare le ali (anche se servirà a poco) oppure la radice spinosa (che comparirà solo dopo il procedimento appena descritto), il vero punto debole del Boss.

Dopo aver eseguito il procedimento un paio di volte 0² verrà sconfitto ed esploderà in una luce bianca.

Urlo1 Sprite2 - Kirby Super Star Ultra Qui terminano gli spoiler.

Curiosità

  • 02 ha un cerotto sulla testa che mostra durante la battaglia. Per capire il perche` di questo cerotto, apparentemente insignificante, basta pensare alle origini del suo nome: deriva infatti dal boss di Kirby's Dream Land 3, Zero. La storia di 02 e` che il corpo esanime di Zero fu trapiantato in un quello di 02, riportandolo in vita. Il cerotto non e` altro che cio` che resta della cicatrice che gli ha procurato il trapianto.